vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Valduggia appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Vercelli

Oratorio di San Rocco (Sec. XVI)

Nome Descrizione
Indirizzo Piazza Gaudenzio Ferrari
Telefono 0163.47135 (Parrocchia)
Costruito presumibilmente nel 1526, si trova proprio accanto al ponte della Barciuja.
Questa collocazione era tipica degli edifici religiosi dedicati a questo santo, protettore contro le pestilenze degli uomini e degli animali.
Secondo Gerolamo Lana, autore nel 1840 della "Guida ad una gita entro la Valsesia" fu la popolazione di Valduggia a volerne la costruzione, per ringraziare San Carlo per averli protetti dall'epidemia di peste e Gaudenzio Ferrari avrebbe dipinto gli affreschi come ex voto per essere anch'egli, assieme ai membri della sua famiglia, sopravvissuto alla terribile epidemia. Quest'iscrizione risale però al 1793, ovvero più di due secoli e mezzo dopo la fondazione dell'oratorio, per cui sono stati avanzati dubbi in merito all'affidabilità della stessa, tanto da non poter essere certi del contributo del Ferrari.
All'interno dell'Oratorio di San Rocco sono comunque presenti resti di affreschi cinquecenteschi e in particolare i meglio conservati sono sulla parete destra, dove si possono riconoscere alcune figure, tra cui Sant'Orso e San Crispino, quest'ultimo raffigurato nell'atto di tagliare del cuoio.
Molto interessanti le grottesche sulla volta, decisamente innovative in quegli anni per la Valsesia, ragion per cui molti hanno attribuito la paternità di queste decorazioni al Ferrari o più verosimilmente ad artisti della sua bottega, piuttosto che al Lanino, per lungo tempo suo allievo.